Oggi è il 03 settembre 2014
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Ottimizzate il vostro sito Web 3/3

In questo spazio trovate alcuni trucchi, suggerimenti, consigli per far rendere al meglio un sito e per affidargli un aspetto più professionale.

Collegamenti: all’interno del testo o no? Jakob Nielsen sostiene che il collegamento ipertestuale deve far parte del testo. Per esempio, invece di scrivere: “Vuoi visitare il nostro negozio virtuale? Fai clic qui” (dove la parola “qui” dispone del link) bisognerebbe scrivere “visita il nostro store” con il collegamento sulla parola “store”. Non tutti gli esperti di usabilità concordano su questo punto. Pearrow, infatti, dice che il numero di utenti che fa clic quando vede l’espressione “Clicca qui” è così alto che rende poco funzionante il sistema ipotizzato da Jakob Nielsen. Secondo il nostro modesto parere è bene che facciate testar questo aspetto ai vostri utenti. Potete creare anche una sorta di “candid camera” inserendo in punti strategici entrambi i sistemi per poi verificare i risultati. I contatti ben visibili A volte capita di entrare in alcuni siti dello sterminato mare del Web e di non riuscire a trovare l’area dei contatti. È una situazione frustante per il navigatore che può anche decidere di abbandonare la navigazione all’interno del sito per questa mancanza che appare come qualcosa di “voluto”. Cercate, invece, di inserire un riferimento ai contatti in tutte le pagine del Web. Il navigatore si sentirà più coccolato. Contrassegnare la posizione all’interno del sito È bene che gli utenti sappiano sempre in che punto del sito si trovano. Soprattutto in siti con molte pagine e risorse è indispensabile che l’utente non si perda nelle pagine del vostro sito. Inserite dunque un riferimento relativo alla posizione dell’utente all’interno del sito in tutte le pagine del sito possibilmente nella parte alta della pagina oppure sul pie’ di pagina (o footer, come si dice in gergo). Potete scrivere i percorso pagina per pagina (se il sito non ha molte pagine) cercando di rendere attivi tutti i collegamenti (ad eccezione, se si vuole, dell’ultima che si riferisce alla pagina in cui ci si trova) oppure utilizzare degli script gratuiti in diversi linguaggi (ASP, PHP, JavaScript, etc.) per semplificare i lavoro (utile se si utilizzano degli include per l’intestazione il pie’ di pagina). Un motore di ricerca è sempre utile Soprattutto se il vostro sito contiene numerose risorse e una grande quantità di pagine, un motore di ricerca all’interno del vostro sito diventa indispensabile. Se avete un sito dinamico potete utilizzare le diverse risorse gratuite nelle varie tecnologie ASP, PHP. Per ASP vi consigliamo di collegarvi al sito ASPItalia (www.aspitalia.com) mentre per PHP vi consigliamo ZioBudda.net (www.ziobudda.net). Vai alla Prima Parte Vai alla Seconda Parte

 

Pubblicato il: 19 aprile 2006

Autore: Redazione FullPress
Guida inserita in: Programmazione

counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici sui Social Media